planning marketing digitale

Marketing Digitale: 3 suggerimenti per organizzarti al meglio

Il marketing digitale può spingere alla follia. La maggior parte dei digital marketers ha così tanti progetti di marketing in corso contemporaneamente che trovare un modo per organizzarsi diventa una necessità. Tra il tenere traccia delle riunioni, gestire la corrispondenza con i clienti, rivedere e condividere i contenuti e i milioni di altre attività che svolge ogni giorno, trovare il tempo per creare una strategia organizzativa può diventare ostico.

Ma non ti preoccupare, abbiamo raccolto per te 3 suggerimenti essenziali sull’organizzazione che ogni operatore di marketing digitale dovrebbe conoscere. Se ti senti perso e sopraffatto, non temere. Segui questi tre step:

  • Passa allo storage su Cloud
  • Mantieni una checklist per le attività settimanali
  • Prenditi del tempo per creare un’agenda giornaliera e punti chiave per le riunioni

cloud storage

Mantieni tutti i tuoi file organizzati e sicuri passando allo storage su cloud

L’archiviazione su cloud nel bene e nel male è molto discussa. Tuttavia, al giorno d’oggi, è fondamentale se vuoi organizzare e tenere al sicuro i tuoi file. Che tu sia un marketer digitale o meno, ci sono molti vantaggi nel passaggio al cloud.

Il cloud storage è un’ottima opzione per gli esperti di marketing digitale perché offre funzionalità come:

  • Archiviazione file remota. Conservare tutti i documenti su Hard Disk, o comunque in locale può rapidamente occupare spazio di archiviazione e rallentare o bloccare il dispositivo. Passando al cloud, puoi trasferire ed archiviare i file interamente su un server remoto, liberando più spazio per altre cose sul tuo telefono, laptop o computer desktop.
  • Più sicurezza. Oltre ad una password e ad un buon antivirus, non hai altri modi per proteggere i tuoi dispositivi. Le piattaforme di archiviazione cloud hanno le risorse per proteggere i dati archiviati sui loro server in modo che singoli utenti non possano trovare falle con semplicità.
  • Più facile condividere. Ormai è risaputo che è impossibile lavorare su progetti collaborativi tramite posta elettronica. L’invio di file di grandi dimensioni richiede un’eternità e probabilmente ti ritroverai con più versioni di un progetto. Le piattaforme di archiviazione cloud rendono la condivisione di file e la collaborazione su documenti semplice come digitare l’indirizzo e-mail del collega.

agenda

Scrivi una check-list di tutto ciò che devi fare ogni settimana

I professionisti del marketing digitale fanno molto affidamento sulla tecnologia per svolgere il proprio lavoro, d’altronde lo dice il nome stesso. Non solo i media digitali rendono possibile il tipo di campagne che i marketer digitali organizzano, ma molti marketer digitali si appoggiano a strumenti digitali come le app per organizzarsi e tenere traccia della propria produttività. I tuoi dispositivi possono essere fonte di distrazione, specialmente se lavori in un campo che comporta l’invio e la ricezione costante di un’infinità di comunicazioni.

Ecco perché può essere difficile utilizzare app e calendari online per rimanere al passo con le tue attività: ogni volta che ti siedi per organizzarti, verrai probabilmente interrotto da un messaggio di testo, email o altra notifica. Semplifica, e tieni alta la concentrazione portando offline l’elenco delle cose da fare. Utilizza un calendario da parete, da scrivania, un quaderno o un’agenda, insomma qualunque cosa ti torni comodo e attieniti ad esso.

riunione

Appuntati note dettagliate per le riunioni sia prima che dopo che hanno luogo.

Se vuoi che la tua riunione sia produttiva, dovresti entrarci avendo un piano. Avere un’agenda chiaramente definita, e ancora meglio, un’agenda chiara che è stata condivisa in anticipo con i colleghi, ti permette di trattare tutti i punti chiave che avevi in mente avendo tutti i tuoi colleghi di fronte nello stesso momento.

Tuttavia, le note non sono solo importanti nella preparazione della riunione, ma sono anche una parte essenziale per organizzarsi durante e dopo la riunione. Assegna a qualcuno il compito di prendere appunti durante la riunione. Infine, prenditi qualche minuto al termine della riunione per annotare i punti principali, come:

  • Problemi risolti o sollevati
  • Obiettivi e scadenze
  • Compiti e persone incaricate di completarli
  • Nuove idee
  • Dettagli da trattare alle riunioni che seguiranno

La vita di un marketer digitale è frenetica, ma non per questo deve essere disorganizzata. Seguire questi 3 suggerimenti è un ottimo modo per organizzarsi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *